IC SAN PIO V

Codice disciplinare

Print Friendly, PDF & Email

CODICE DISCIPLINARE DEI DIPENDENTI DELLA SCUOLA

La materia disciplinare dei dipendenti della scuola è regolamentata dalle seguenti fonti normative:

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Regolamento-recante-codice-di-comportamento-dei-dipendenti-pubblici 16 aprile 2013, n. 62, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. (13G00104) 

 

1) per tutto il personale – dal Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni, codice_comportamento_pa allegato 2 al Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) del 29/11/2007; – dall’art. 55 del Decreto legislativo n.165 del 2001 (così come aggiornato dal Decreto legislativo n.150/2009);

2) per il solo personale amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA), codice-disciplinare-personale-amministrativo-MIUR oltre alle disposizioni di cui al punto 1: – dagli artt. 92-93-94-95 del Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) del 29/11/2007;

3) per solo il personale docente, Decreto-Legislativo-16-aprile-1994 oltre alle disposizioni di cui al punto 1: – dagli artt. 492-493-494-495-496-497-498-499-500-501 del Decreto legislativo n. 297 del 1994.

4) Il D.Lgs 165/2001, così come integrato dal D.Lgs 150/2009, all’art. 55bis definisce forme e termini del procedimento disciplinare (Forme e termini del procedimento disciplinare – art 55bis del Dlgs 165-2001)

5) il MIUR ha definito le modalità di applicazione delle nuove norme in materia disciplinare a seguito dell’emanazione del D.Lgs 150/2009, mediante Circolare n. 88 del 8 novembre 2010, recante indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n.150 (Circolare ministeriale 88-2010)