IC SAN PIO V

Progetti

Print Friendly, PDF & Email

 

Attività connesse ai fondi di cui alla Legge 285/1997 Progetto inclusività scuole

 

PROGETTI CURRICOLARI SCUOLA PRIMARIA 2017/2018

La scuola primaria Vittorio Alfieri aderisce anche quest’anno al Progetto Zaini – the Backpack project”

150px-MarysMeals_otherlogo

 

 

PROGETTI CURRICOLARI SCUOLA SECONDARIA 20017/2018

Orientamento

Progetto finalizzato ad aiutare i giovani a conoscere e a valorizzare le proprie risorse, per favorire  scelte efficaci per il futuro. La scuola si propone di orientare in modo corretto, responsabile e consapevole i giovani e le loro famiglie nel delicato  passaggio dalla scuola media a quella superiore. Questo percorso si basa sulla convinzione della necessità di inserire nella didattica quotidiana strumenti orientativi che possono contrastare, ridurre e/o contenere il disagio, la demotivazione e, nei casi più gravi, l’abbandono scolastico. Nel mese di dicembre, i genitori che lo desiderano possono sottoporre i propri figli ai test per l’orientamento gestiti dal Gruppo di Ricerca nell’Orientamento di Kliment Polacek. All’intervento degli psicologi per la somministrazione dei test psicoattitudinali, segue un colloquio personale con i genitori insieme agli studenti, nel corso del quale viene consegnato il profilo attitudinale, ed un incontro con gli insegnanti coordinatori delle classi III. Nel mese di gennaio, inoltre, la Scuola ospita i Referenti per l’Orientamento della Scuola Secondaria di II grado, i quali illustrano il Piano dell’Offerta Formativa dei vari Istituti.

Unplugged

Il progetto rientra nel programma EUDAP – UNPLUGGED, Lotta alle dipendenze nelle scuole del Lazio. Il programma di prevenzione della dipendenza da alcool, fumo e droghe nasce nel 2003 come programma europeo sperimentale destinato agli studenti tra i 12 e i 14 anni. Il progetto si sviluppa con e attraverso gli insegnanti che vengono appositamente formati.Unplugged è un programma basato sul modello dell’influenza sociale e sulle life skills. Include nozioni teoriche, sviluppo di abilità sociali generali e correzione delle percezioni sbagliate rispetto alle sostanze psicotrope.

 La scuola in bicibikes

Il progetto ha finalità di cittadinanza attiva, come l’educazione alla legalità e alla socialità, e di educazione alla salute, all’autonomia personale e alla consapevolezza di sè.

Le attività si sono svolte all’interno delle singole discipline, nelle modalità specifiche dei diversi ambiti di studio, e sono state guidate dai docenti che hanno partecipato al progetto. La ciclopasseggiata ha visto una buona partecipazione di alunni accompagnati dalle loro famiglie, che, con l’assistenza della Polizia Locale, hanno potuto effettuare, lungo le strade del quartiere Aurelio, un percorso in bicicletta, rappresentitivo del quotidiano tragitto casa-scuola degli alunni dell’Istituto. La manifestazione ha voluto quindi essere espressione della possibile ciclabilità del quartiere e della speranza di una non lontana costruzione di corsie ciclabili lungo le sue strade, per il miglioramento della qualità della vita dei suoi abitanti.

 Lettura Creativalettura

Laboratorio di lettura creativa realizzato grazie alla collaborazione con l’esperto RAI, Enrico Guttuso, con le finalità di creare un atteggiamento positivo nell’approccio al testo scritto, di favorire un’approfondita analisi del testo e di acquisire una corretta tecnica di lettura espressiva. Al termine del laboratorio gli alunni mettono in pratica le capacità acquisite realizzando una “lettura scenica” a teatro con accompagnamento musicale. 

eTwinning project

Etwinning è il gemellaggio elettronico tra scuole europee, un nuovo strumento che promuove la collaborazione scolastica in Europa attraverso

l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC). Il gemellaggio elettronico garantisce alle scuole partecipanti innumerevoli benefici: lo scambio di conoscenze ed esperienze, il confronto fra i metodi di insegnamento, l’arricchimento culturale, linguistico, e umano dei partecipanti, ma soprattutto la consepevolezza che viviamo in un’ Europa unita, multilinguistica e multiculturale.

PROGETTI EXTRACURRICOLARI SCUOLA SECONDARIA 2017/2018

IMUN – Italian Model United NationsUN logo

Si tratta di una simulazione in Lingua Inglese dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite o di altri Multirateral Bodies, nei quali gli studenti si cimentano e approfondiscono i temi oggetto dell’agenda politica internazionale rivestendo ruoli di Ambasciatori e Diplomatici; si tratta di un progetto facoltativo a pagamento che prevede 6 ore di preparazione extracurriculare (al di fuori dell’orario scolastico) per partecipare a 3 giornate di simulazione delle sedute dei lavori delle Nazioni Unite, che si terranno in diversi palazzi istituzionali di Roma.